Crescita professionale: la guida per il tuo futuro

|

Crescita professionale: la guida per il tuo futuro

Tutti dovrebbero puntare alla crescita professionale, indipendentemente dal settore nel quale si lavora. Se hai il desiderio di crescere, di svolgere in maniera più efficace il tuo ruolo e di migliorare la tua posizione lavorativa, di seguito trovi alcune informazioni utili per ottenere ciò che desideri.

Come crescere professionalmente

Innanzitutto devi sapere come crescere professionalmente e conoscere le fasi della crescita professionale. La prima è quella dell’ignoranza, durante la quale non sai di non saper fare qualcosa, semplicemente perché ne ignori l’esistenza.

A questa fase segue quella della consapevole incapacità, perché ti rendi conto che dovresti portare a termine un compito, ma allo stesso tempo sei consapevole di non esserne in grado. Superare questa fase può essere difficile, perché potresti provare stress, ansia ed insoddisfazione per quello che fai. Non devi però arrenderti, ma devi dare il meglio di te stesso per acquisire le competenze professionali di cui hai bisogno.

La terza fase è quella della consapevole capacità. Hai ormai imparato ad eseguire le operazioni che ti vengono richieste e a raggiungere gli obiettivi prefissati. Non puoi accontentarti però, perché sai bene che c’è ancora molto da imparare e ti accorgi che in alcuni momenti incontri delle difficoltà nello svolgere il tuo ruolo.

L’ultima fase è infine quella della inconsapevole capacità, che si raggiunge quando le operazioni compiute sono diventate degli automatismi e vengono eseguite senza sforzo. Il lavoro diventa semplice ed il risultato del proprio operato è eccellente.

Sebbene questa sia l’ultima fase della crescita professionale, non significa che giunto a questo punto tu ti debba fermare. Sono tante le altre competenze che puoi imparare e solo capendo che per crescere bisogna puntare su un apprendimento continuo riuscirai a raggiungere dei risultati degni di nota.

Piano di crescita professionale

successo-in-carriera

Per migliorare anno dopo anno potresti aver bisogno di un piano di crescita professionale. Impostando il tuo piano di carriera potrai avere la certezza di investire su te stesso e di non lasciarti sfuggire delle ghiotte occasioni per migliorare la tua posizione lavorativa ed anche la tua retribuzione.

Il primo consiglio è di definire le tue priorità personali e di individuare le opportunità che il mercato offre. Fare un lavoro insoddisfacente dal punto di vista personale non sarebbe un grande successo, ecco perché dovresti capire innanzitutto in quale settore desideri lavorare e quali siano le tue priorità personali.

Il secondo consiglio riguarda invece la definizione di obiettivi. Devi ricordare che ciascun obiettivo che definirai dovrà essere SMART, acronimo di Specific, Measurable, Attainable, Relevant e Time related. Ciascun obiettivo che ti imporrai dovrà dunque essere ben chiaro, misurabile in maniera oggettiva, possibile da raggiungere, rilevante per la tua crescita personale e professionale ed infine collocato in un intervallo temporale ben definito.

Non puoi crescere professionalmente senza apprendere nuove nozioni e filosofie professionali vincenti. Per questo abbiamo creato il servizio Wexplore Original Webinar, da noi definito come un formato di formazione aumentata.

Non si tratta infatti del tradizionale e-learning, ma di una piattaforma che raccoglie le esperienze di professionisti di successo, che raccontano come sono riusciti ad ottenere una così importante crescita professionale e ti consentono di apprendere il know-how che ti potrà tornare utile nella tua carriera.

Crescita professionale in inglese

Professional growth è l’espressione utilizzata per riferirsi alla crescita professionale in inglese. Le lingue rivestono nel mercato del lavoro attuale notevole importanza e questo spiega come mai molte persone decidano di investire tempo ed impegno nell’apprendimento di una nuova lingua.

Per poter lavorare all’estero avrai bisogno sicuramente di conoscere l’inglese, che è stato scelto come lingua internazionale. Potresti inoltre decidere di seguire dei corsi di lingua – ve ne sono anche molti specifici per i lavoratori di particolari settori – per apprendere l’idioma del paese in cui andrai a lavorare. 

Riccardo Spinelli

Dream Big, Do Bigger

Riccardo-Spinelli-Wexplore - Wexplore