Diversity & Inclusion

Quando i team remoti sono anche internazionali

#YOURNEXTCHANGE

Formazione-Wexplore - Wexplore

Lavorare a livello globale richiede una competenze specifica: la global agility

Il tema dell’inclusione non può ridursi a qualche iniziativa spot o a qualche speech d’effetto durante un evento aziendale. Lavorare a livello globale vuol dire essere capaci di adattare in maniera consapevole e intenzionale i propri pensieri e comportamenti per operare creando valore per noi stessi e per la nostra organizzazione a livello globale.

La diversità può essere un asset competitivo insostituibile, o uno svantaggio incolmabile, se non si traduce nella capacità delle persone di capire come raggiungere lo stesso obiettivo con modalità, leve e approcci diversi, sapendo individuare quelli più efficaci.

Nel mondo post Covid-19, con una mobilità internazionale ancora molto limitata e molte interazioni che rimangono esclusivamente virtuali, il rischio di essere “lost in translation” e di perdere fiducia e produttività tra team distribuiti è ancora più elevato.

Non esiste azienda che non abbia sfide di inclusione da trasformare in opportunità. Wexplore fornisce soluzioni per ridurre la complessità del contesto e allo stesso tempo mappare processi e know-how interni, migliorando l’efficienza e le performance del business.

Come funziona

CULTURAL AWARENESS

Gender, age, sex, disability…ora più che mai sono aspetti che non è possibile ignorare in ambito lavorativo.
Sapevi che la donne sono le più colpite dal Covid? E che prendersi cura del benessere mentale ed emotivo delle proprie persone è un potente elemento di employer branding?
Il primo passo di qualsiasi cambiamento è la consapevolezza. Comincia il tuo percorso con gli esperti certificati di Wexplore.

Come funziona

HUMAN + MACHINE

Per adattarsi alle esigenze del mercato e dei clienti ed efficientare i processi, le aziende investono costantemente in strumenti tecnologici. Spesso però senza una giusta introduzione e motivazione del cambiamento le persone non colgono il miglioramento, anzi lo vivono come un ostacolo che gli complica il lavoro quotidiano in quanto si deve creare una nuova abitudine.

Questo training supporta l’organizzazione a sviluppare un mindset digitale, a interagire al meglio con i nuovi strumenti tecnologici, come abbattere il muro della paura che la tecnologia sostituisca l’uomo, trasmettendo consapevolezza nell’ usare uno strumento che li aiuti nel lavoro quotidiano.