Come scrivere una lettera motivazionale in inglese perfetta

|

Come scrivere una lettera motivazionale in inglese perfetta

Per inviare efficacemente la propria candidatura per posizioni di lavoro molto richieste, è spesso necessario avere una buona lettera motivazionale.

Dal momento che nella maggior parte dei casi la candidatura deve essere inviata in lingua inglese, diventa necessario capire come scrivere una lettera motivazionale in inglese. La lettera motivazionale in inglese è indispensabile se si vuole lavorare all’estero, ma è di frequente richiesta anche a chi aspira ad occupare una posizione in Italia.

Prima di iniziare ad inviare la propria candidatura alle aziende e/o alle università per master e dottorati, potrebbe essere utile chiedere una consulenza di carriera a degli esperti che possano darvi dei consigli per investire sul vostro futuro.

Lettera motivazionale efficace: come si scrive?

Il primo elemento da conoscere è la lunghezza. Una buona lettera motivazionale dovrebbe essere composta da un massimo di 3-4 paragrafi, non deve essere eccessivamente lunga. Anche se potrebbe sembrare inutile dirlo, la lettera deve essere scritta in inglese perfetto e non devono assolutamente essere presenti degli errori, neanche di battitura!

Stupire nel primo paragrafo

La parte più importante di tutta la lettera è il primo paragrafo. Sono infatti le prime frasi che devono colpire e devono far capire fin da subito che il vostro profilo è quello perfetto per la posizione lavorativa rimasta vacante.

I vostri successi nel secondo paragrafo

Il secondo paragrafo può essere utilizzato per mettere in mostra i vostri successi. Se avete un CV ricco di elementi non dovete ovviamente riportarli tutti nella lettera motivazionale: il consiglio è di indicare nella lettera i principali obiettivi che avete raggiunto e le principali competenze che potete offrire.

Tutto il resto potrà essere letto direttamente dal curriculum, che sarà visionato con più piacere dopo una lettera incisiva. Per avere consigli sulle aziende a cui mandare il vostro curriculum potete affidarvi al servizio Virtual International Consultant.

Terzo paragrafo personalizzato

Il terzo paragrafo della vostra lettera motivazionale in inglese dovrebbe essere personalizzato. Mentre i primi due paragrafi potrebbero restare invariati o quasi per le diverse candidature che manderete, il terzo paragrafo deve mostrare il vostro interesse per il settore e per l’azienda.

Informatevi sull’azienda per la quale vi state candidando, studiate i loro valori e gli obiettivi a lungo termine che si prefiggono. Scrivete qualche frase che faccia capire che siete davvero interessati a ricoprire quella specifica posizione lavorativa.

Frase ad effetto per la conclusione

E’ vero che l’inizio è la parte più importante di una lettera motivazionale efficace, ma anche la conclusione ha un ruolo centrale. La lettera dovrebbe essere conclusa con una frase ad effetto, che faccia restare il vostro profilo impresso nella mente degli esaminatori che leggeranno la lettera.

Ovviamente dopo la frase conclusiva sono necessari i saluti e la firma. Capita spesso di dimenticarli, ma si tratta di formalità da rispettare.

lettera-motivazionale-in-inglese

Come scrivere una lettera motivazionale per master

Prendere parte ad un master all’estero non è semplice, sono molti i concorrenti che desiderano seguire il master universitario per migliorare il loro profilo professionale e per incrementare le probabilità di ricoprire in futuro delle posizioni lavorative più prestigiose.

Sapere come scrivere una lettera motivazionale in inglese perfetta diventa dunque essenziale quando ci si vuole candidare per un master. In questo caso potrebbe tornare utile avere indicazioni su come scrivere una lettera motivazionale per master.

Anche in questo caso è utile seguire le indicazioni che sono state date in precedenza e strutturare la lettera in tre o quattro paragrafi. Differentemente dalle lettere motivazionali in inglese inviate per conquistare una posizione lavorativa, in questo caso dalla lettera dovrebbe trasparire la vostra voglia di approfondire le conoscenze in quello specifico settore.

Nella lettera dovreste dunque indicare cosa vi spinge a studiare in quell’ambito ed anche quali sono i vostri obiettivi. Potrebbe essere utile specificare il motivo per cui vorreste seguire il master in quell’università e cosa vi aspettate di poter apprendere.

Lettera motivazionale per dottorato

Per la lettera motivazionale per dottorato valgono gli stessi consigli che sono stati dati per la stesura della lettera per l’accesso ad un master. Anche in questo caso è importante che nella lettera vengano indicati i motivi che spingono ad approfondire le conoscenze personali in un particolare settore.

La lettera dovrà ovviamente essere scritta con un inglese perfetto, perché la grammatica ed il lessico saranno i primi elementi ad essere valutati dagli esaminatori. Il dottorato all’estero è aperto infatti solo a coloro che hanno un’ottima conoscenza della lingua e commettere degli errori nella lettera motivazionale sarebbe del tutto controproducente.

Lettera motivazione fac simile

Se vi trovate nella situazione di dover scrivere la vostra lettera motivazionale in inglese, potete sfruttare a vostro vantaggio una lettera motivazionale fac simile.

Prendere come riferimento una lettera motivazionale di esempio può essere utile per avere una traccia da seguire nella stesura della propria lettera, ma non deve portare a commettere l’errore di copiare fedelmente quanto scritto, inserendo solo i propri dati personali.

Gli esaminatori leggono migliaia di lettere motivazionali e sanno distinguere a colpo d’occhio quelle scritte dai candidati e quelle copiate da Internet. Dunque prendere spunto da un fac simile non è proibito, a patto che si comprenda l’importanza di modificare completamente la lettera prima di inviarla. 

Riccardo Spinelli

Dream Big, Do Bigger

Riccardo-Spinelli-Wexplore - Wexplore